Gazzettino | 13/07/2016

Weekend, la festa della Vergine del Carmine

Una tradizione che si rinnova quella della Festa della Beata Vergine del Carmine a Cittadella, nell’omonima chiesa di Borgo Padova, alle porte del centro storico. Cominciata lunedì scorso, avrà il suo clou nel fine settimana. Fino a venerdì si svolgono i vari pellegrinaggi, poi sabato alle 18.30 la messa per gli anziani e domenica le messe alle 9.30 e alle 11. Dalle 15.30 visite alla chiesa e recita del rosario ogni mezz’ora. Novità di quest’anno, l’evento di sabato dalle 19.30, alla Scola del Carmine. Ci saranno fritti misti, bibite, angurie, fiori e piante e musica. Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza.
Domenica alle 11.45 benedizione di moto e autoveicoli, alle 12.30 pranzo del Borgo Padova, alle 20.45 la processione solenne e alle 21.30 intrattenimento musicale. Per tutta la giornata in viale della Stazione, mercatino del Carmine con le associazioni benefiche cittadellesi e mostra “I cuchi del Carmine” con i maestri di Nove. Lunedì alle 21 estrazione della tombola benefica con montepremi di 725 euro (in caso di pioggia sarà spostata a martedì) e regali a sorpresa per i bambini presenti.

I commenti sono chiusi.