Gazzettino di Padova | 15/03/2015

UNA GUIDA TASCABILE PER LE MURA RESTAURATE

(M.C.)
Un restauro durato poco meno di vent’anni, un lavoro imponente che ha restituito ai cittadellesi e ai turisti le mura, un’opera di grande bellezza e fascino. E così se l’editore Lanfranco Lionello, proprietario della Biblos, da pochi giorni ha pubblicato la terza edizione del volume turistico sulla città murata con un nuovissimo apparato fotografico, i più non sanno che nello stesso formato tascabile esiste anche il volume intitolato “Progetto Cittadella 1994-2013” della stessa casa editrice.
E’ una sintesi del lavoro di recupero svolto dall’architetto Patrizia Valle e dal suo studio, che racconta il lavoro svolto dei due decenni, ovviamente in sintesi. Una vera e propria “guida alle mura restaurate ed accessibili – spiega il libro di 94 pagine – ma soprattutto a tutti quei luoghi e strutture ad esse collegati”. L’apparato coniuga perfettamente informazioni strettamente tecniche ad altre, rendendo il volume fruibile al pubblico più eterogeneo. Gli scritti sono, oltre che di Patrizia Valle, di Roberto Masiero, Franco Purini, Mario Massimo Cherido, Mirella Baldan e Valerio Pastor. Curatore dell’opera è Sebastiano Giannesini. Per l’imprenditore Lionello, cittadellese, profondamente legato alla storia e all’arte del territorio veneto e non solo, un ulteriore contributo per conoscere ed amare Cittadella, ma come adesso veramente una città murata per eccellenza.

I commenti sono chiusi.