mattino | aprile 2013

UN NASTRO GRANATA DA GUINNESS ABBRACCERA’ GLI SPALTI E I TORRIONI

Il nastro più lungo del mondo abbraccerà le mura di Cittadella. Nella settimana festeggiamenti per la conclusione del restauro verrà tentato un Guinness world records. È stato realizzato un nastro granata – intervallato ogni 300 metri da un segno bianco con la misurazione – lungo 2 chilometri, che sarà avvolto in una bobina messa a disposizione del pubblico di Cittadella dall’1 giugno in Torre di Malta per essere firmata. Verrà utilizzato per essere portato a staffetta lungo il perimetro delle mura per poi essere chiuso con un fiocco dal sindaco. La bobina verrà poi posizionata nel primo pomeriggio dell’8 giugno alla balconata subito dopo Porta Vicenza, che sarà la partenza della staffetta prevista per le 17; davanti al duomo e al teatro saranno predisposti maxi schermi per seguire i movimenti. Le riprese dall’alto verranno realizzate con l’utilizzo di un drone.

I commenti sono chiusi.