| 

UN APERITIVO per LA CITTà MURATA

Cittadella avrà la sua bevanda. Dopo la storica e conosciutissima Polentina di Cittadella, dolce pluripremiato ora di proprietà della pasticceria Orsolan di Fontaniva, Comune e Pro Cittadella hanno lanciato una proposta ben accolta dai baristi della città murata. Quella di creare un aperitivo leggermente alcolico, caratterizzante la città. Anche il nome ovviamente è tutto da inventare. Si vuole dare alla città murata anche uno specifico prodotto valido come aperitivo che possa essere consumato, non solo dai residenti, ma dai turisti sempre più numerosi e soprattutto, queste le ultime tendenze, in linea con quelle particolarità territoriali, non solo architettoniche, ma anche caratterizzanti del vivere locale. “Non è assolutamente un invito al consumo di alcolici – sottolinea l’assessore al Commercio Chiara Lago – ci è sembrato positivo, esistendo un prodotto tipico qual è la Polentina, lanciare anche l’idea di una bevanda di Cittadella, leggermente alcolica e dal costo che non può eccedere i 3 Euro”.
“La scelta avverrà domenica 19 maggio alle 17 quando durante una manifestazione in piazza Martiri del Grappa – spiega Marirosa Andretta presidente della Pro Loco – un’apposita giuria, dopo aver assaggiato tutti gli aperitivi in concorso, decreterà quello vincitore”. L’iniziativa è stata annunciata alcuni giorni fa durante una riunione con i numerosi esercenti dell’area del centro storico. Hanno apprezzato immediatamente la proposta ed ora si attendono le adesioni. Il vincitore avrà l’onore di essere l’inventore dell’aperitivo, ma la ricetta sarà comunicata a tutti i colleghi affinché inseriscano nei listini con lo stesso nome, quanto scelto dalla giuria. Il Comune di Cittadella si impegna a registrare il prodotto così da renderlo effettivamente specifico per Cittadella. A breve quindi si potrà brindare, sempre con moderazione ed intelligenza, con la nuova bevanda Made in Cittadella, augurando che il successo varchi i confini locali com’è per il dolce tipico.

I commenti sono chiusi.