Gazzettino | 12/06/2016

TUTTI PAZZI PER LA NOTTE BIANCA

Bar e negozi invasi da diecimila spettatori attratti da comici, body painting, musica e altre performance

“Abbiamo ricevuto molti complimenti, è giunta tantissima gente che ha riempito negozi e bar, ma soprattutto la manifestazione ha rappresentato una vera e propria ventata di ottimismo e la prima valutazione non può che vederci soddisfatti considerato il periodo”. Parole di Andrea Lago, presidente dell’associazione di esercenti Vivi Cittadella, motore dell’organizzazione della Notte Bianca di venerdì di Cittadella. Si può fare una stima di 10 mila presenze. Lago evidenzia come già al venerdì si siano visti numerosi genitori con i figli. “E’ una soddisfazione, perchè significa che la Notte Bianca è proprio per tutti, tenuto conto che al sabato è seguita dal Festival delle Mura studiato apposta per le famiglie”. Gremita piazza Pierobon con i comici di Zelig e Colorado, ma anche le altre piazze e poi musica e performance lungo le vie principali e non solo del centro cittadino. Particolare quella di body painting in via Roma by GS Colori. L’apertura serale del camminamento ha visto 659 ingressi in due ore. Grande plauso al sistema di sicurezza impletato ancora di più grazie a polizia locale anche in borghese e con una stazione mobile in Campo della Marta, carabinieri, Guardia di Finanza e volontari dell’Associazione nazione carabinieri. Nessun problema sanitario registrato dai volontari della Croce Rossa. Tutto si è svolto di fatto com’è nell’intento degli organizzatori, ossia, una manifestazione che sia di sano e tranquillo divertimento.
Come da programma all’arrivo della mezzanotte, con la chiusura dei negozi e lo stop dei live, parte del pubblico ha lasciato il centro, rimanendo comunque numerose persone considerato che i bar hanno la chiusura alle due del mattino. Chiara Lago, assessore uscente al Commercio, Attività produttive e Cultura: “Faccio i complimenti a tutti coloro che si sono spesi per questo evento, molto riuscito. Anche personalmente ho ricevuto numerose attestazioni positive. Grazie al lavoro del personale del Comune, degli operatori della sicurezza e il plauso più grande ai visitatori, cittadellesi e non, che sono stati il cuore pulsante della Notte Bianca e che attendiamo sempre a Cittadella”.

 

I commenti sono chiusi.