Gazzettino | 4/06/2015

SERATE Notte Bianca e Festival delle Mura

Due giorni di eventi tra shopping e storia.
(M.C.)
Tutto pronto nella città murata per due grandi eventi. Domani la Notte Bianca e sabato il Festival delle Mura. Sono iniziative realizzate in sinergia tra Comune, Ascom, Confcommercio, Pro Cittadella, Vivi Cittadella, Historia Tourism e World Appeal. A caratterizzare le serate i negozi aperti dalle 21 alle 24 e poi musica e artisti di vario genere, oltre alla Mostra della Prima Guerra Mondiale aperta nella Chiesa del Torresino e al Camminamento di Ronda aperto fino alle 24 (ultimo ingresso alle 23) illuminato da decine di torce.
Tra gli appuntamenti principali di domani in Piazza Pierobon alle 20, spettacolo hip hop Sweet Devils, alle 21.15 concerto di Chiara Beltrame, in arte Cli, da The Voice of Italy, e alle 22.15 da Zelig la coppia Marta e Gianluca. Dalle 22 fino a dopo mezzanotte concerti live in piazza Martiri del Grappa, Enrico Nodio da X-Factor al Gallery Caffè e ancora musica da birreria Gossip, Masque Cafè, Caffè Fuori Porta, Osteria al Teson, caffè galleggiante In Riva, caffè al Pozzo e birreria Torre.
Sabato ecco la magia circense degli artisti di strada per le vie del centro storico. Ci sarà un maxi schermo in Piazza Pierobon per seguire fin dalle 20.45 la finale di Champions League gustando le prelibatezze dello stand gastronomico presente in piazza. Concerti alle 21 a Porta Padova e dalle 22 nei locali Osteria al Teson con Sasha Torrisi, Masque Cafè, negozio 10, caffè galleggiante In Riva, caffè Al Pozzo, caffè Fuori Porta, birreria Gossip e Gallery Cafè. I locali chiuderanno alle 2.
Elemento non  secondario quello della sicurezza degli eventi. Il neo comandante del Distretto Samuele Grandin ha predisposto un piano perchè i due giorni di festa rimangano tali. Oltre alla ordinaria attività delle forze dell’ordine e degli agenti della Polizia Locale anche in borghese, ci sarà personale privato per la security mentre i carabinieri in congedo controlleranno i park di Villa Rina e gli spalti. Se i genitori lo desiderano, in piazza Scalco possono ricevere dei braccialetti per i loro figli con indicato un recapito telefonico da contattare in caso di necessità. Sempre sulla Piazza c’è un’apposita area giochi.

I commenti sono chiusi.