Mattino di Padova | 30/05/2017

Restauro in vista per il leone delle mura

Restituire bellezza e splendore all’affresco di un leone di San Marco vicino alla casa del Capitano: è questo l’obbiettivo della determina varata dal Comune di Cittadella, che prevede un investimento complessivo di 16 mila euro. Il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Marco Simioni, entra nel dettaglio: <<Abbiamo osservato>>, spiega, << che l’affresco si trovava in una condizione di degrado, gravemente danneggiato da vento e pioggia, oltre che da precedenti restauri.>>  Per questo la giunta ha chiesto agli uffici tecnici di approfondire la situazione del “ leone marciano con cinta muraria e stemma araldico” che venne realizzato sul quadrante nord-est della cinta muraria, a pochissima distanza dal terrapieno della casa del Capitano. << questo restauro è stato considerato urgente>>, osserva Simioni, <<e l’incarico è stato affidato alla restauratrice Mariateresa Bonaldo, che ha prodotto un preventivo con scheda tecnica, descrizione dell’affresco e stato della conservazione>>. Per procedere al restauro vero e proprio, quantificato in 10.800 euro, sarà necessario intervenire prima di tutto con una pulizia complessiva dell’area e della parete. A quel punto, diventerà possibile il lavoro più propriamente artistico, che darà luce a un ulteriore particolare della maggiore bellezza di Cittadella. Quest’ultimo intervento si inserisce in una serie di lavori in corso che vanno nella direzione di accrescere il valore e l’ apprezzabilità delle mura duecentesche e del centro storico nel suo complesso: nei prossimi giorni verrà ultimata la nuova pavimentazione del quadrivio, con il porfido su via dell’Indipendenza e via Marconi al posto del grigio e tutt’altro che medievale asfalto; inoltre continua il lavoro di ricerca per la valorizzazione turistica dei “cunicoli” che corrono sotto le mura.

I commenti sono chiusi.