GAZZETTINO | 15/03/2012

NOVITA’ IAT DA APRILE 2012

In un momento in cui la carenza di risorse economiche vede numerosi tagli a cominciare dal settore della cultura, per Cittadella si va in controtendenza. Dall’1 aprile verrà potenziato il servizio di Informazione ed accoglienza turistica ampliando il numero dei collaboratori di guardia. Questo permetterà di rendere ancora più visibile, per cittadellesi e turisti, il patrimonio delle mura. Le nuove disposizioni sono state definite dal vicesindaco ed assessore alla Cultura Giuseppe Pan, anche presidente dell’associazione delle Città murate del Veneto.
Ecco nel dettaglio le novità da aprile.
Le visite guidate sul camminamento organizzate dal 2011 dallo Iat, diretto da Elena Bonaldo e Cristina Pesavento, il sabato pomeriggio (con un euro in più sul costo del biglietto), si svolgeranno ora anche alla domenica pomeriggio fino al 31 ottobre.
Il complesso di Porta Padova, aperto due anni fa dopo il restauro, si potrà visitare integralmente sempre nell’ambito del giro sulle mura, al sabato e alla domenica. Permette di percorrere tutto il perimetro della porta con nuovi scorci e visuali sulla città.
Apertura dell’intero camminamento nei tre quarti percorribili, in tutti i giorni della settimana. Nei giorni feriali di norma il tratto porta Bassano-porta Treviso, era chiuso salvo la domenica. Ora il cosiddetto terzo quadrante sarà sempre visitabile in attesa dell’ultimazione del quarto e ultimo quadrante.
E se la città murata piace, si può avere anche un suo ricordo. Il negozio dei souvenir aperto nel fine settimana nella Torre di Malta, verrà aperto tutti i giorni come pure il museo archeologico sempre nella Torre di Malta.
Quest’ultimo si può visitare gratuitamente anche indipendentemente dalla visita al camminamento come pure il negozio dei ricordi di Cittadella, entrando direttamente dalla Torre. Le visite avverranno secondo l’orario estivo che comincia proprio dal 1 aprile: dal lunedì al venerdì 9-13 e 14-18, sabato e domenica 9-12,30 e 14,30-19. Martedì chiuso. Dettagliate informazioni nell’apposito sito www.turismo.comune.cittadella.pd.it e su Facebook.

I commenti sono chiusi.