Mattino | 28/11/2017

Natale a Cittadella, mese di eventi

Sabato apre la pista di pattinaggio, quasi pronto un abete decorato alto 13 metriNatale a Cittadella, ci si prepara per la festa più bella dell’anno. Manca meno di un mese al 25 dicembre e la città murata dell’Alta si prepara al grande evento allestendo in centro storico le luminarie, posizionando la pista di ghiaccio su ghiaccio in Piazza Pierobon e allestendo un albero che quest’anno sfiora l’altezza di 13 metri. Tutto questo è stato possibile grazie alla collaborazione di Comune, Pro Cittadella, Ufficio turistico Iat, Vivi Cittadella e alla generosità degli sponsor. “Anche quest’anno il lavoro di squadra è stato fondamentale”, dice il sindaco Luca Pierobon, che esorta i visitatori “a prediligere per i loro acquisti i negozi che hanno contribuito economicamente agli allestimenti del centro: li riconoscerete perché espongono un adesivo. Chi ama Cittadella, e può permetterselo, si metta una mano sul cuore e aiuti la città per diventare sempre più bella e attrattiva”. Il centro dei festeggiamenti anche in questa edizione sarà piazza Pierobon: “Stasera, grazie agli scintillanti addobbi messi a disposizione da un’azienda cittadellese, l’albero sarà addobbato”, annuncia il presidente della Pro Loco Marirosa Andretta. “Un grazie va alla famiglia che ce l’ha donato: è una pianta maestosa, alta 13 metri e con un’apertura di 10. L’accensione è fissata per il 3 dicembre alle 16.30, nel fine settimana si inizierà a pattinare sul ghiaccio. Il 27 dicembre inizieranno le prime riprese in notturna del film “Come fratelli” del regista Luciano Luminelli”. Dopo il successo dell’anno scorso, torna il presepe vivente lungo il camminamento di ronda a 15 metri di altezza: “L’8, 9 e 10 dicembre, dalle 10 alle 16, sopra le mura medievali si incontreranno pastori, popolane, cacciatori, guardie, re Magi e Natività”, spiega Elena Bonaldo dello Iat. “Per i cittadellesi l’ingresso costerà solo 3 euro. Ingresso da Porta Bassano”. Il Natale è anche in biblioteca: 12 e 19 dicembre dalle 16.30 “Aspettando Natale con Nati per Leggere”; 15 dicembre, alle 18 inaugurazione della mostra di presepi di artisti novesi “La parola scritta e plasmata”; 21 dicembre, dalle 19 “Libri e Bollicine”.

I commenti sono chiusi.