Gazzettino, Michelangelo Cecchetto  | 22 ottobre 2012

Mosta forografica sulle Dolomiti organizzata dal Club Alpino

“Dolomiti, patrimonio dell’umanità” è il titolo della mostra fotografica della sezione del Club alpino italiano di Cittadella presieduta da Giuseppe Lavedini, allestita nella chiesa del Torresino in occasione del conferimento e iscrizione delle Dolomiti nella Wordi Heritage List, elenco dei Beni Patrimonio Mondiale. I sistemi montuosi dolomitici comprendono una serie di paesaggi montani unici al mondo e di eccezionale bellezza naturale, è il secondo sito naturalistico, paesaggistico, geologico e culturale assegnato all’Italia. La mosta dispone di gigantografie esplicative e rappresentative dei nove gruppi dolomitici riconosciuti come bene da tutelare e conservare per le future generazioni.

Ingresso con visita gratuita anche oggi e poi ancora sabato 28, domenica 20 e lunedì 29 ottobre, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14,30 alle 19. Volontari della sezione saranno lieti di poter accogliere, accompagnare e illustrare, quanti vorranno conoscere meglio questo riconoscimento di importanza mondiale.

Info www.caicittadella.it

I commenti sono chiusi.