Gazzettino | 10/06/2014

Il turismo nelle dimore storiche

Cittadella Villa Bolzonella ospita la mostra mercato artigianale

 

(M.C.) Sono stati 6519 gli ingressi nel mese di maggio sul camminamento di ronda delle mura medievali di Cittadella. Il 9,4% di turisti stranieri, 615, con in vetta i tedeschi, 170, Stati Uniti 71 e Francia 50. Ben 36 nazionalità oltre all’Italia. Numeri in crescita esponenziale, ma Comune, Ufficio turistico e associazione Historia Tourism che gestisce il monumento, non si fermano ai positivi risultati. La visita al camminamento diventa volano per far conoscere e promuovere altre realtà d’interesse. Di Cittadella e del mandamento. Una delle principali iniziative è l’apertura di splendide dimore. Così la seicentesca Villa Bolzonella a sud della città medievale, domenica prossima apre le porte per l’evento regionale La Corte di Bolzonella, mostra mercato dedicata alle eccellenze del territorio in ambito enogastronomico e artigianale. Dalle 10 alle 19 la visita nella splendida villa al 147 di via Bolzonella e all’annessa azienda agricola. Eccellenze del made in Italy in ambito enogastronomico e prodotti della tradizione veneta con prodotti agroalimentari, biologici, e florovivaisti, ma anche prodotti dell’artigianato italiano. Oltre 40 aziende per festeggiare l’arrivo dell’estate, celebrandone i colori, i sapori e i frutti, ma anche per valorizzare e diffondere un’agricoltura nuova, giovane, rispettosa della natura e della tradizione. Accanto all’agroalimentare, anche artigiani del legno, del gioiello, del tessuto, con esempi della loro produzione, anche nel recupero della carta e dei materiali riciclabili. Nell’occasione sarà inaugurato il nuovo caseificio aziendale, traguardo di un lungo percorso che nella politica di ottimizzazione delle risorse e della filiera chiusa offre al pubblico prodotti caseari realizzati con materie prime locali. Sarà possibile visitare il parco e la chiesa di Bolzonella. La manifestazione gode del patrocinio delle municipalità di Cittadella e San Giorgio in Bosco. Ingresso biglietti : 5 euro dai 18 anni e 0,50 euro per i minori di 18 anni. Per maggiori informazioni: www.labolozonella1656.it

 

I commenti sono chiusi.