Mattino | 30/06/2013

Grantorto: Visita e lezione per cento alunni sul camminamento di ronda

Un centinaio di ragazzi dei centri estivi di Grantorto oggi in visita con gli animatori a Cittadella al camminamento di ronda sulle mura e ai musei. Non una scelta casuale quella della città murata, ma inserita nel tema delle attività estive. Quest’anno è la Divina Commedia. “Dante cita la Torre di Malta nel IX canto del Paradiso – spiega l’assessore di Grantorto alla Cultura e identità veneta Mauro Marcon – dove Cunizza da Romano, sorella di Ezzelino, predice: “Piangerà Feltro ancora la difalta de l’empio suo pastor, che sarà sconcia sì, che per simili non s’entrò in malta”, ed anche perché in uno dei musei è custodito il Cippo Gromatico di Grantorto di epoca romana”. Il Cippo della centuriazione romana è stato rinvenuto nel letto del fiume Brenta, entro i confini del comune di Grantorto. Esemplare unico in tutto il territorio centuriato di Padova. Il giro di ronda è offerto dalla famiglia Pavan, a cui è stata intitolata la nuova palestra di Grantorto Armando Pavan, campione di Tiro a volo.

I commenti sono chiusi.