Gazzettino | 23/11/2013

GIORNATA DEDICATA AI VENETI NEL MONDO

Ospite della manifestazione odierna sarà il presidente della Regione Zaia

A parlare di emigrazione ci saranno 40 rappresentanti di associazioni da ogni continente

Michelangelo Cecchetto

“E una sorta di “Veneti nel Mondo day”, dove saranno messe sotto la lente di ingrandimento tematiche importanti per quel che riguarda l’emigrazione. Sono nodi strategici che interessano oltre 320 mila veneti che risiedono all’estero e che, da sempre, sono ambasciatori di quella onestà, laboriosità, tenacia che fanno parte della nostra identità”. Sono parole del presidente della Regione del Veneto Luca Zaia che oggi alle 12.30 sarà a Cittadella per seguire la fase conclusiva del secondo giorno di lavoro della Consulta dei Veneti nel Mondo e dare il via alla 6^ Giornata appunto dei Veneti nel Mondo. Almeno una quarantina i rappresentanti di associazioni e federazioni di associazioni dei veneti provenienti da tutti i continenti. In discussione le più attuali tematiche riguardanti il mondo dell’emigrazione. I lavori si svolgono nell’hotel Filanda. Cittadella è stata scelta dalla regione, organizzatrice dell’evento, quale sede più appropriata. Massima la collaborazione della municipalità guidata da Giuseppe Pan.
Sarà una giornata intensa quindi, quella di oggi. Il programma dettagliato prevede dalle 16 alle 18 a Villa Rina, l’incontro-dibattito sul tema “L’imprenditoria estera apre le porte all’imprenditoria veneta, scenari di possibili collaborazioni future”, presente l’assessore regionale a Bilancio e cooperazione, Roberto Ciambetti. Relazioneranno ai giovani imprenditori esteri di origine veneta analizzando le diverse realtà economiche: Paolo Giopp direttore generale Confindustria Padova, Giorgia Barichello vice presidente Giovani imprenditori Confindustria Padova, Filippo Sottovia responsabile nazionale Giovani imprenditori Confindustria Padova, Piero Begnetto e Vittorio Pavin di Conindustria Cittadella, Stefano de Troia, vice presidente Giovani imprenditori Confcommercio Padova, Antonio Mantovan rappresentante Giovani imprenditori Confindustria Cittadella, Enrico Baggio presidente Ascom Cittadella e Raffaele Zordanazzo presidente Upa Cittadella. In contemporanea in Municipio, dibattito su emigrazione e disoccupazione giovanile: coinvolgerà i giovani alcuni dei quali saranno in collegamento via internet. Alle 17.30 nel Teatro Sociale, spettacolo cabarettistico in dialetto, Bepi e Maria show (ingresso libero). Alle 18.30 visita serale del camminamento sulle mura e della mostra nella Torre di Malta con tema: Storia dei veneti dall’antichità ai giorni nostri.

 

I commenti sono chiusi.