Gazzettino | 19/09/2015

GHIOTTONI A SPASSO PER LE VIE DEL CENTRO

CIBO DI STRADA Prima edizione itinerante
(M.C.) Scoprire angoli particolari del centro storico di Cittadella, gustando le prelibatezze preparate dall’Associazione Ristoratori del Cittadellese, in una cena itinerante attraverso le vie cittadine. E’ la prima edizione dell’iniziativa Cibo di Strada – Ristoranti in movimento, programmata domenica dalle 18 alle 22, organizzata dai ristoratori, Historia Tourism con la collaborazione di Comune e Iat. Semplice aderire. In Porta Bassano sede dell’ufficio turistico, il punto di partenza con l’acquisto dei ticket con la consegna della cartina del percorso culinario con i coupon delle 5 tappe. La prima in piazza Facchinetti con la Toscanella di baccalà con porcini e pomodorini soleggiati. Poi in via Mura Rotta civico 4 con il Fish and chips alla veneta. Terza tappa piazza Scalco con Sandwich di polenta con sopressa nostrana e formaggio. Si passa poi all’interno del giardino di Palazzo Pretorio per gustare lo spiedone gourmet di carni e verdure concludendo sulla centrale piazza Pierobon con il cornetto dell’infanzia. Qui ci saranno vari drink e musica e lo stand potrà essere utilizzato anche da chi non ha fatto il percorso. In ogni tappa servite anche le bevande di Bressan vini dal 1919. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore alla Cultura Chiara Lago, da Cristina Pesanvento delo Iat e da Massimo Beghin presidente dell’associazione Ristoratori che sono: Taverna degli Artisti, enoteca I Bei, Il Filandino ( hotel Filanda) e trattoria Da Rocco di Cittadella, l’Hostaria di via Roma di San Martino di Lupari e trattoria ai Mediatori di Tombolo.
Per informazioni rivolgersi al numero 049-9404485, ristoratoridelcittadellese@gmail.com.

 

I commenti sono chiusi.