Gazzettino | 04/10/2015

decima edizione della Festa dello Sport

LA MANIFESTAZIONE Domenica decima edizione della Festa dello Sport

Il centro? Una grande palestra
Oltre sessanta associazioni, attese migliaia di persone

Michelangelo Cecchetto

Il centro storico di Cittadella per otto ore diventa una palestra a cielo aperto. Domenica decima edizione della Festa dello sport, occasione per grandi e piccoli di conoscere e provare le numerose proposte di più di 60 associazioni della città murata e dei territori limitrofi. Un evento creato dall’assessorato allo Sport guidato da Francesco Pozzato con il supporto della Consulta comunale allo Sport guidata da Ginaldo Quattoni e del Coni locale. Vie del centro, piazze e Campo della Marta saranno animate dalle molteplici attività. Valenza aggregativa accompagnata dall’importanza del praticare un’attività per il proprio benessere psicofisico.
“Quest’anno è una edizione particolare, quello del decenale – sottolinea Pozzato – e quello nel quale ricopro il mio incarico da assessore ( a Cittadella si voterà per le amministrative nella primavera prossima, ndr). La manifestazione l’ho vista crescere. Da 20 associazioni presenti all’inizio ad oltre 60 di oggi, da 500 visitatori a dieci volte tanto. Sempre al mio fianco la Consulta allo Sport e il fiduciario Coni”. Impossibile citare tutte le attività che si potranno ammirare e svolgere a cominciare dalle 10 e terminando alle 18. Ci saranno ad esempio l’hockey, la parete di roccia del Club Alpino Italiano, la guerra similata con il softair. Non mancheranno ovviamente tra le discipline più tradizionali: calcio, basket, volley. Numerose anche le attività legate al fitness, al ballo ed alla modernissima zumba. Sull’evento incombe il rischio maltempo. In caso di pioggia la Festa non verrà recuperata. Impossibile un’altra data, considerato il ricco calendario di eventi cittadini. Ovviamente tutte le attività che prevedono il coinvolgimento del pubblico sono gratuite. Sarà presente anche uno stand della Croce Rossa Italiana della sede di Cittadella con i volontari che illustreranno le manovre del massaggio cardiaco e della respirazione artificiale su manichino, con possibilità da parte delle persone di provare loro stesse.

 

I commenti sono chiusi.