Gazzettino | 2 febbraio 2012

Dalla scrittura gotica alla lavorazione delle pelli

Così studenti e famiglie ritornano al passato
(M.C.) Laboratori sul medioevo a Cittadella. Oltre che percorrere per tre quarti l’ellisse fortificato a tredici metri d’altezza e salire sui torrioni, c’è la possibilità di vivere il monumento rappresentato dalle milleduecentesche mura di Cittadella attraverso particolari attività didattiche studiate per famiglie e studenti, che permettono di conoscere alcune delle arti del passato praticate anche nella città murata. Ci si può calare così nel periodo storico di alcuni secoli fa, imparando i rudimenti di arti ormai scomparse. Si tratta di una serie di laboratori realizzati dal personale dell’ufficio Iat, informazioni e accoglienza turistica, in collaborazione con il Comune. Per le famiglie ogni prima domenica del mese in Torre di Malta, dalle 15 alle 16.30, laboratori sull’arte della scrittura gotica, sulla lavorazione delle pelli e sulla lavorazione dell’argilla. Ognuno porterà con sè quanto realizzato. Necessaria l’iscrizione allo Iat (049.9404485), costo 5,50 euro a partecipante. Per le scuole oltre ai laboratori per famiglie, c’è il laboratorio che permette di capire e comprendere come affrontare la lettura di un documento storico, grazie al supporto del Gruppo Paleografico Cittadellese. Ci sono poi ben cinque soluzioni che comprendoro pacchetti differenti con visita guidata a Cittadella, camminamento e laboratori. Si possono consultare nel sito e la quota a persona è variabile. Orario camminamento: dal lunedì al venerdì 9-13 e 14-16, sabato 9-13 e 14-16,30, domenica 9-12 e 14-17, chiuso il martedì. Info: 049.9404485, www.turismo.comune.cittadella.pd.it

I commenti sono chiusi.