Gazzettino | 09/11/2017

Cinecentrum: parte la rassegna sull’ambiente

Il pubblico voterà grazie ad una “app” ideata dagli studenti Green carpet oggi al Cinecentrum per la seconda edizione del Geo Film Festival. È pronta, infatti, la serata di apertura della seconda edizione della rassegna cinematografica sui temi di ambiente, territorio, energie rinnovabili, benessere, agricoltura sostenibile e alimentazione, argomenti di grande attualità ed interesse. Il via ufficiale è stasera alle 20.45 nel cinema di Cittadella Cinecentrum, importante sede della manifestazione organizzata dall’associazione Officina delle idee, sostenuta da vari enti e realtà, in primis la Regione. “Si comunica con una serie di corti che presentano subito uno spaccato fortemente internazionale – spiega il regista cittadellese Rocco Cosentino direttore artistico del festival – Verranno trasmessi “Laponia” di A. B. Goaskim (Svezia), “Cestovat” di Yea-eun Jang (Corea del Sud), “Estancados” di Louis E.A. Rodriguez (Mexico) e “Neanderthal” di Alberto Vianello (Italia). Sarà presente Goaskim, regista svedese, insieme all’executive producer del film realizzato dalla casa di produzione Varda”. Particolarità dell’evento è rappresentata dal fatto che gli spettatori potranno esprimere il loro voto sul film direttamente in sala grazie a “Votapp”, applicazione disponibile per smartphone Android, realizzata dagli studenti dell’Istituto tecnico Barsanti di Castelfranco in esclusiva per il Geo Film Festival. “L’unica giuria è quella degli spettatori – evidenzia Cosentino – i risultati verranno mostrati poi in tempo reale al termine della proiezione, con la possibilità per uno estratto a sorte di portare a casa anche un simpatico omaggio”. L’iniziativa rappresenta un importante appuntamento per Cittadella, non solo per gli appassionati di arte cinematografica (6740 le opere presentate da 90 paesi), ma anche da un punto di vista di promozione turistica. Creata in collaborazione con l’Ascom, la GeOfCard che permette di ottenere sconti in vari negozi che espongono l’apposito marchio. Dopo le proiezioni, brindisi e buffet. Il Festival prevede un totale di 500 titoli, con proiezioni settimanali ogni giovedì che diventeranno quotidiane dal 3 febbraio al 3 marzo 2018. In questo periodo si terrà sempre negli spazi del Cinecentrum l’Expocinema che riunirà imprese del settore cinematografico e dei temi affrontati dalla rassegna, oltre ad una zona dedicata al benessere. L’ingresso alla “prima” è gratuito, ma è necessaria, per motivi organizzativi, la prenotazione al botteghino del Cinecentrum oppure attraverso il sito www.cinecentrum.

I commenti sono chiusi.