Gazzettino | 14/06/2018

Arte culinaria da strada, al via il festival

Prende il via domani nel park di Villa Rina, a Cittadella, taglio del nastro alle 18, la seconda edizione del Festival dedicato alla degustazione dell’arte culinaria da strada “What the food?!”. “Una manifestazione a 360 gradi, adatta a tutti a cominciare dalle famiglie – sottolinea il sindaco Luca Pierobon alla presentazione in municipio – che permette di gustare le eccellenze gastronomiche di tutta Italia in una cornice di numerosi eventi e tutto nella massima tranquillità. Anche questo un modo per promuovere la socialità e la nostra città murata”. Sono soprattutto i prodotti a rappresentare l’eccellenza. Il denominatore dell’evento è la qualità – sottolinea Eugenio Azzolini, uno degli organizzatori – abbiamo importanti collaborazioni come quella con Birritalia”. Su quattro ruote prelibatezze uniche partendo dalle specialità venete ai panini gourmet, sapori della tradizione toscana, emiliane con tigella e gnocco fritto, del centro con olive ascolane e arrosticini, toccando via via le regioni dello stivale e senza farsi mancare il gelato e gli assaggi di pasticceria.Ma c’è di più. La cucina va anche oltre il confine e per l’esattezza in Messico con burritos, fajitas, chilli con carne e beverage con bibite analcoliche, birre artigianali, vino e cocktail sempre con consumo responsabile. Novità di quest’anno il Cooking show di domenica alle 19. Si tratta di una competizione amatoriale aperta al pubblico che sarà giudicata da chef di alcuni tra i migliori ristoranti della zona. Nell’area è allestito un palatenda, quindi l’evento si svolgerà anche nel caso di maltempo. Sul palco principale ci saranno concerti live, esibizioni di hip hop, salsa, tango e danza. Inoltre, sempre per l’intrattenimento di qualità, buskers, artisti di strada, prestigiatori, giocolieri con clave e con fuoco, bolle giganti, trampolieri e molto altro. Particolare l’area dedicata ai bambini con mini luna park e laboratori didattici, e ancora, stand di prodotti artigianali, accessori ed abbigliamento. Spazio anche per gli amici a 4 zampe che avranno una zona dedicata e un dog bar. La manifestazione, ricordata con una speciale t-shirt, è ad ingresso totalmente gratuito. Orario: venerdì 18-1, sabato 18-1,30 e domenica dalle 11 alle 24.

I commenti sono chiusi.