Gazzettino | 24/05/2013

“1220”, NASCE L’APERITIVO UFFICIALE. GUSTO DI FRAGOLE E BIRRA, COSTO DI 3 EURO.

Di Michelangelo Cecchetto, da “Il Gazzettino di Padova” del 24 maggio 2013

Si chiama 1220 e corrisponde all’anno di fondazione di Cittadella l’aperitivo che diventerà la bevanda ufficiale della città murata, con tanto di registrazione di ingredienti, procedimento e marchio. L’ha creato la Birreria Torre di Alberto Frasson in gara domenica scorsa assieme ad altri nove colleghi esercenti, raccogliendo la sfida lanciata dal Comune e Pro Cittadella, ossia, di ideare un aperitivo che potesse diventare rappresentativo della città. Leggermente alcolico o analcolico, con un costo non superiore ai tre euro. Queste le uniche direttive. In Piazza Martiri del Grappa il lavoro della giuria e le varie performance di preparazione. Giuria composta da Marirosa Andreatta, presidente della Pro Cittadella, Giovanni Folador, presidente della pro loco del Veneto, e Giancarlo Andretta dell’Accademia della cucina italiana. Ad intrattenere i presenti, il duo de Le Bronze Querte. “Grande il lavoro dei baristi tanto che i prodotti presentati sarebbero stati tutti da premiare- spiega l’assessore alla Cultura Chiara Lago- La scelta non è stata semplice. A breve con la registrazione, avverrà l’inserimento nei listini dei bar cittadellesi che proporranno anche quello presentato ufficialmente.” Quello proposto dalla Torre era l’unico a base di birra come leggera base alcolica, poi fragole e altro ancora misterioso. A presentare i drink anche Pizzeria Cappello, Bonetta bistrot, Caffè Duomo, In riva, Caffè Milano, Gallery Caffè 800, Cetra, Masquè, e ristorante bar Autostazione. L’iniziativa si inserisce negli eventi di promozione di Cittadella.

I commenti sono chiusi.